L'azzurro conquista il terzo gradino del podio al termine di una gara spettacolare. 36esima medaglia azzurra

Ancora medaglie dal ciclismo. Sul circuito carioca di Pontal, Andrea Tarlao ottiene la medaglia di bronzo nella Road race C 4-5 al termine di una gara spettacolare, che ha visto un epilogo drammatico.

A dieci metri dall'arrivo Dementyev è primo, l'australiano Donohe, nel tentativo di passarlo, rovina addosso all'ucraino. Donohe si rialza e taglia il traguardo a piedi. Per i giudici non è vittoria. L'oro va all'olandese Abraham, l'argento al brasiliano Chaman e il bronzo al nostro Andrea Tarlao. 2:13:46 il tempo del friulano.
Per l'Italia si tratta della 36esima medaglia ai Giochi di Rio.
L'altro italiano in gara, Pierpaolo Addesi, termina la gara al settimo posto (2:15:41 ).